Per i ragazzi nati negli anni 2005 (Giovanissimi Fascia b) e 2006 (Esordienti).


I calciatori che sono interessati ad indossare la nostra maglia nella prossima stagione calcistica 2017-2018, 
sono invitati a mandare una email con indicato nome e cognome del ragazzo, anno di nascita, ruolo ricoperto e recapito telefonico al seguente indirizzo di posta elettronica:

asastreasettoregiovanile@gmail.com

oppure inviare un messaggio in privato su facebook https://www.facebook.com/Astrea-Calcio-Settore-Giovanile-280500838795265/

Grazie e vi aspettiamo.

Storia

L’Astrea venne creata nel 1948, grazie all'iniziativa di un gruppo di dipendenti del Ministero della Giustizia, i quali decisero di formare un team calcistico formato dal Corpo degli Agenti di Custodia con lo scopo di partecipare al torneo amatoriale "Orlandini". Un anno dopo, nel 1949, Tommaso Jezzi e Girolamo Montervini, rispettivamente capo e vice dell'Ufficio del Personale di Polizia, di comune accordo decisero di iscrivere la squadra al campionato di Seconda Divisione affiliandola alla F.I.G.C., successivamente, l'Astrea cominciò la sua cavalcata fino alla Serie D, passando dalla Prima Divisione alla Promozione Laziale, ove nella stagione di Promozione Lazio 1972-1973 i biancoblù vinsero il campionato venendo promossi in Serie D (allora divisione semi-professionistica) rimanendoci però solo per un anno per poi retrocedere nella stagione successiva.

Il ritorno nella massima divisione dilettantistica, avvenne nella stagione di Promozione Lazio 1985-1986 quando l'Astrea, vinse il girone A della Promozione, acquisendo il diritto a partecipare al Campionato Interregionale 1986-1987 dopo 12 anni ove una volta passato il periodo di transizione vennero gettate le basi per tentare l'impresa di vincere il Campionato Interregionale ed essere promossi nel professionismo della Serie C2, cominciando a ristrutturare il Centro Sportivo di Casal del Marmo, attuale campo di gioco dell'Astrea. Nel maggio del 1990 con la vittoria del Campionato Interregionale 1989-1990, l'Astrea venne promossa in Serie C2 non senza difficoltà per via del divieto di assumere prestazioni contrattuali per i calciatori appartenenti al Corpo degli Agenti di Custodia.

Con la promozione di Serie C2, l'Astrea cambiò suffisso da Unione Sportiva ad Associazione Sportiva e in cui vi rimasero per sei stagioni di fila. L'ultima stagione in Serie C2 1995-1996 finì retrocedendo nel C.N.D. pareggiando prima con il risultato di 2-2 contro il Bisceglie e perdendo poi lo spareggio play-out contro il Marsala. L'anno successivo, con il ritorno tra i dilettanti l'A.S. Astrea, stabilì uno dei primati vincendo Campionato e Coppa Italia Dilettanti battendo la squadra del Noicattaro per 3 a 0. Il capocannoniere di quella stagione fu Alessandro Cordelli che si aggiudicò la classifica cannonieri con 20 reti, che aggiunte a quelle realizzate in Coppa e nella "Poule Scudetto", portarono il suo bottino personale a quota 30.

Nella stagione agonistica 1997-1998 i biancoblù vennero promossi per la seconda volta in Serie C2, ma l'esperienza fu molto breve e durò appena due anni,1998-1999 e 1999-2000 retrocedendo, poi, nella rinata Serie D dove gioca fino a questa stagione.

 

PALMARES

 

1949-1950 - 1° nella Seconda Divisione Laziale. Promossa in Prima Divisione

1951-1952 - 1° nel girone A di Prima Divisione Laziale. Ammessa nella neocostituita Promozione

1958-1959 - 1° nel campionato di Seconda Categoria Laziale. Promossa in Prima Categoria

1962-1963 - 1° nel campionato di Seconda Categoria Laziale. Promosso in Prima Categoria

1972-1973 - 1° nel girone A del campionato di Promozione Laziale. Promossa in Serie D

1985-1986 - 1° nel girone A del campionato di Promozione Laziale. Promossa nel Campionato Interregionale

1989-1990 - 1° nel girone H del Campionato Interregionale. Promossa in Serie C2

1996-1997 - 1° nel girone F del Campionato Nazionale Dilettanti. Promossa in Serie C2

1996-1997 – Vincitrice Coppa Italia Dilettanti

Classifica

Team
Points
1 SFF Atletico 74
2 Valle del Tevere 70
3 Civitavecchia 67
4 Ladispoli 63
5 Tor Sapienza 53
6 Monterotondo S. 51
7 Astrea 50
8 Atl. Vescovio 46
9 Lepanto 46
10 Montecelio 44
11 Boreale 42
12 Crecas 42
13 Eretum M. 42
14 Almas 40
15 Tolfa 37
16 C. P. C. 29
17 La Sabina 24
18 Acquapendente 17